Comunicazione ai soci


Un affettuoso buongiorno alle ragazze e ragazzi soci delle “ZAGARE ARETUSEE”

Sono trascorsi parecchi mesi dall’ultima attività ricreativo-culturale che ci ha fatto condividere il piacere di incontrarci per trascorrere insieme belle giornate.

A causa della “pandemia del secolo Covid 19”, che ha causato la morte di centinaia di migliaia di persone e danneggiato l’economia mondiale,  abbiamo dovuto riorganizzare le nostre abitudini  costringendoci a rinunciare alle abituali relazioni sociali e ad isolarci per cercare di sfuggire al pericolo del contagio dilagante che ha ripreso a divampare con la seconda ondata.

Nell’anno in corso, prima che il virus dilagasse, avevamo organizzato 4 belle attività andate a buon fine :

  • 4 gennaio tombolata e cena all’hotel Relax
  • 14 febbraio  S. Valentino al Podere
  • 23 febbraio carnevale a Palazzolo
  • 8 marzo, festa delle donne all’hotel Relax, poi revocata per prevenire il pericolo del contagio.
  • 4 luglio pranzo all’agriturismo Leone di Testa dell’Acqua. Dopo il pesante coprifuoco del periodo marzo-maggio,si era aperta la speranza di un graduale ritorno alla normalità.

Poi, con l’arrivo dell’estate e il decrescere del numero dei contagiati, pensavamo di poter definitivamente archiviare la paura del virus. Così, purtroppo, non è stato e il virus ha ripreso a tormentare la nostra vita quotidiana.

Per tale motivo, il Consiglio Direttivo si è  riunito, in data 7 c.m.  per decidere come gestire l’Associazione in considerazione delle problematiche sopra esposte.

  • Per quanto attiene alle attività del  2° semestre è stato deciso di sospendere temporaneamente ogni programmazione in attesa di “tempi migliori”
  • Considerato che sarà molto improbabile  che a fine anno si possa organizzare la rituale assemblea generale con la festa del rinnovo delle adesioni per il prossimo anno, è stato deciso il tacito rinnovo del tesseramento di tutti gli attuali soci senza alcun versamento di quote.

Con la speranza che a breve termine si possa usufruire di un vaccino che ci faccia dimenticare le odierne sofferenze, raccomando vivamente di attenersi scrupolosamente all’osservanza delle regole suggerite dagli esperti per prevenire il rischio del contagio. Ricordandovi che non possiamo fare “biglietti solo andata” prima di arrivare al traguardo dei 100 anni, poichè abbiamo l’obbligo di pensare alla sistemazione dei figli e dei nipoti. Stringiamo i denti. Ci rincontreremo ancora per trascorrere insieme belle e spensierate giornate.

Un forte abbraccio a tutti. IL Presidente CARMELO GIAQUINTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *